Clandestino: Renzi rimanda dimissioni

Condividi!

Matteo Renzi avrebbe confermato in consiglio dei ministri, secondo quanto riferiscono più fonti, l’intenzione politica di dimettersi. Ma la formalizzazione delle dimissioni avverrà, spiegano le stesse fonti, solo dopo l’approvazione della manovra che nelle intenzioni del governo dovrebbe avvenire nei tempi più brevi possibili, forse già in settimana. Renzi nel pomeriggio si è recato al Quirinale dopo il Consiglio dei Ministri.

Una finanziaria oscena. Questo governo al Senato ha i voti solo con la fiducia, difficile che riescano a fare passare qualcosa ora che il governo è ai saluti e la fiducia è un’arma spuntata. Serviranno accordi con le opposizioni, già intuiamo chi è pronto ad accordarsi.




Lascia un commento