BARCONI ALGERINI ALL’ASSALTO DELLA SARDEGNA

Condividi!

Continua l’invasione islamica sulle coste della Sardegna meridionale. Dopo i 153 algerini arrivati ieri, durante la notte un barchino con a bordo 14 islamici della stessa nazionalità è stato ‘soccorso’ da una motovedetta della Capitaneria a circa dieci miglia dalle coste di Sant’Antioco.

L’allarme è stato lanciato da una motonave che aveva incrociato il natante in difficoltà. Gli algerini sono stati trasferiti in porto e affidati ai carabinieri. Dopo le visite mediche e le operazioni di identificazione, andranno nei vari hotel dell’Isola.




Lascia un commento