BIMBA DI 6 ANNI STUPRATA DA EX PROFUGO: OSPITE CENTRO SOCIALE MADIBA

Condividi!

Torniamo a parlare del famigerato centro sociale Madiba per il drammatico caso: OSPITANO PROFUGO CLANDESTINO, LUI STUPRA FIGLIA DI 6 ANNI, SANGUE OVUNQUE

Il clandestino era infatti stato ospite di questo centro sociale già noto per violenze e disordini.


Queste le puntate precedenti

Lo facciamo perché, se possibile, secondo la denuncia di alcuni utenti Facebook poi ripresa dalla pagina di Forza Nuova, sono riusciti a scavare il fondo sul quale vegetavano ancora un po’ di più:

Lasciamo a voi i commenti.(Il post originale è già stato modificato)

Pubblicato da Forza Nuova su Lunedì 28 marzo 2016

madibaladri

Come Robin Hood al contrario, questi pervertiti etnici rubano alla propria povera gente per gozzovigliare con clandestini africani. Ora, il post è un’autodenuncia, visto che rubare è ancora reato – anche se il PD lo ha elevato a pratica politica – e qualche magistrato, magari di quelli che leggono Vox a caccia di ‘rassismo’, dovrebbe prendere provvedimenti.

Non lo faranno. Perché fanno parte dello stesso sistema di corruzione politica, ma ancora prima morale.

Il centro sociale in questione smentisce e parla di ‘immagine’ taroccata:

Questo è chiaramente un falso modificato con Photoshop. Si chiama calunnia. Questa è la credibilità dei gruppi…

Pubblicato da Casa Madiba Network su Lunedì 28 marzo 2016

Potete farvi una vostra idea sulla questione leggendo le testimonianze nel post di FN.

Qui il post originale copiato da un utente:




Lascia un commento