CIRCOLARE: CASE POPOLARI, PROFUGHI SCAVALCANO ITALIANI

Condividi!
nicola-bernardi-1969
IL SINDACO NICOLA BERNARDI

Danno le case popolari ai fancazzisti africani camuffati da profughi:

CLICCA PER ORIGINALE
CLICCA PER ORIGINALE – Nel comune di Sissa – Trecasali, in provincia di Parma, sono stati assegnati tre alloggi ERP alla onlus CIAC per la cosiddetta accoglienza di 13 sedicenti profughi con un accordo tra giunta comunale e prefettura. Tutto questo lo trovate qui, nella delibera datata 10/11/16 e resa pubblica ben 14 giorni più tardi ( il link completo http://www.comune.sissatrecasali.pr.it/amministrazione-trasparente/delibere/delibera-di-giunta-comunale-n-1732016 ). Tra i vari sconcertanti passaggi viene specificato il diritto di precedenza di questa onlus nella regolare graduatoria, alla faccia di tutte quelle persone che chiedono da tempo un alloggio. Oltre a finanziare con soldi pubblici questo business, siamo arrivati addirittura a togliere alla comunità quelle risorse che dovrebbero essere messe a disposizione di chi già vive nel nostro territorio.



Lascia un commento