PUTIN ANNUNCIA ALEPPO LIBERATA: “CI SIAMO”

Condividi!

Secondo il governo russo il 40% della parte orientale di Aleppo è stata ‘liberata’ dalle truppe governative siriane. La nota indica che sono ora “12” i quartieri di Aleppo in cui i miliziani islamici hanno deposto le armi.

La popolazione liberata viene assistita con la consegna di aiuti umanitari. L’agenzia Sana ha precisato che l’esercito siriano è entrato a Sakhur e Haydariya, riuscendo così a tagliare quasi in due la zona orientale della città e a estendere il controllo su gran parte della zona settentrionale di quest’area.

Sarebbero quasi 10.000 i civili fuggiti dagli occupanti islamici tra sabato e domenica da Aleppo est verso i distretti sotto controllo governativo, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani. “Almeno 6.000 di loro sono andati nel quartiere di Cheikh Maksoud, gli altri nelle zone governative di Aleppo”, spiega l’organizzazione basata in Inghilterra.




Lascia un commento