EFFETTO RENZI, SOTTO ASSEDIO: SBARCANO OVUNQUE

Condividi!

SBARCO 1

Nuovo sbarco di migranti sulle coste del Sulcis. Questa mattina un barchino in vetroresina con a bordo 16 stranieri, presumibilmente algerini, è approdato sulla spiaggia all’interno del Poligono militare di Teulada.

I nordafricani, come accade in queste occasioni, hanno cercato di allontanarsi a piedi per raggiungere il centro abitato ma sono stati rintracciati e bloccati dai carabinieri in servizio all’interno del Poligono e dai militari delle stazioni di Teulada e Nuxis. i migranti saranno trasferiti nei centri di accoglienza.

SBARCO 2

Agenti del commissariato di Gallipoli hanno rintracciato sul litorale cittadino, nei pressi di Lido Pizzo, 53 migranti di nazionalità pakistana, tra cui una donna e due minori. A dare l’allarme al locale commissariato è stato poco dopo lo sbarco un cittadino con una telefonata. I migranti sono tutti in buone condizioni e sono stati condotti al Centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto (Lecce) dove personale della Divisione immigrazione e scientifica della polizia sta procedendo all’identificazione. Il natante dal quale i migranti sono sbarcati – una imbarcazione da diporto a motore lunga 13 metri – è stato trovato alla deriva nella stessa zona da una unità della Capitaneria di porto.




Lascia un commento