Canarie, arrestato immigrato accusato di appartenere a Isis

Condividi!

La polizia spagnola ha arrestato a Madrid un immigrato accusato di appartenere allo Stato islamico. Lo ha riferito il ministero dell’Interno spiegando che un cittadino spagnolo per Ius Soli, di origine palestinese, stava programmando di unirsi al gruppo islamico in Siria. L’uomo è residente a Las Palmas, nelle Canarie.




Lascia un commento