Clinton patetica: vuole il riconto dei voti…

Condividi!

Podesta, il capo della campagna di Clinton e noto frequentatore di messe nere, secondo diversi media americani si sarebbe incontrato con “esperti” che lo avrebbero invitato a contestare il risultato elettorale chiedendo il ‘riconto’ in diversi Stati: Michigan, Pennsylvania e Wisconsin. Secondo questi “esperti” ci sarebbero state irregolarità.

La tesi è stata ridicolizzata anche da esperti del settore di estrema sinistra come Nate Silver, ma non è escluso che la Clinton, già in crisi di astinenza da potere, tenti un disperato colpo di coda.

Intanto si apprende che Trump non ha escluso di perseguire la Clinton per i suoi loschi affari con la ‘fondazione’, smentendo l’articolo di ieri dell’ormai totalmente inattendibile NYT.




Lascia un commento