RENZI RACCATTA 1.400 CLANDESTINI IN POCHE ORE: REQUISIZIONI IN VISTA

Condividi!

Renzi e Angelina sono scatenate: 1400 clandestini sono stati raccattati nel giro di poche ore lungo le coste della Libia nel corso di dieci operazioni di soccorso coordinate dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera. Nel corso degli interventi – tre dei quali ancora in corso – sono stati recuperati anche 8 cadaveri. Non buttano via nulla.

opinione

Alle operazioni hanno partecipato nave Diciotti, della Guardia Costiera, e unità navali di scafisti privati tra le quali Save The Children, Moas e Life Boat. Dopo il recupero dei migranti sono stati disposte due operazioni di soccorso medico: un elicottero della Guardia Costiera ha prima raggiunto nave Diciotti, prendendo a bordo una donna in arresto cardiaco; successivamente ha recuperato e trasferito a terra due persone in grave stato di ipotermia che erano a bordo di nave Topaz Responder, dell’ong Moas.

Vi rendete conto di quale dispositivo mettono in campo per questi coloni, mentre tagliano la sanità agli italiani?




Lascia un commento