EFFETTO TRUMP: WALL STREET SFONDA 19.000 PUNTI, RECORD

Condividi!

AMERICANI NON VEDONO L’ORA DI AVERE UN SAPIENS ALLA CASA BIANCA – Apertura in rialzo per Wall Street, col Dow Jones che sfonda per la prima volta quota 19.000 punti e il Nasdaq dello 0,29%. Bene anche l’indice S&P500 che guadagna lo 0,20%. E’ l’effetto Trump.

Doveva crollare tutto, dicevano gli esperti. Gli stessi che dicono la medesima cosa per il NO al referendum: terroristi mediatici della bufala.




Lascia un commento