Medici Senza Frontiere vomita a Messina 220 clandestini

Condividi!

Ha scaricato nel porto di Messina la nave degli scafisti privati ‘Medici senza frontiere’ Bourbon Argos: 220 fancazzisti africani, molti gli infetti. A bordo della nave anche le salme di otto clandestini morti di non si sa cosa.

Si tratta di coloni che sono stati prelevati in almeno quattro operazioni nei giorni scorsi.




Lascia un commento