Firenze: villetta esplode, padre e figli feriti, mamma dispersa

Condividi!

Esplosione in via Villamagna, nel comune di Bagno a Ripoli, dove stasera è crollata una villetta unifamiliare: in salvo, anche se feriti, un uomo e le due figlie piccole. Si cerca ancora invece la madre delle bambine. L’esplosione è avvenuta intorno alle 20.30. La villetta è in una zona collinare, non distante da altre abitazioni.

L’uomo e le due figlie, 7 e 10 anni avrebbero riportato ustioni e una sospetta intossicazione.

Per le ricerche della donna viene impiegato anche un cane molecolare. Tra le macerie stanno operando tre squadre dei vigili del fuoco con unità cinofile. E’ stato anche richiesto l’intervento del team Usar medium, specializzata in ricerca e recupero di persone sotto macerie. L’abitazione, spiegano i vigili del fuoco, è completamente crollata in seguito all’esplosione, dovuta probabilmente a una fuga di gas.




Lascia un commento