Basilicata, Pittella dovrà restituire 20mila euro di rimborsi illegali

Condividi!

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), dovrà restituire 20.274,88 euro a titolo di risarcimento per “il danno prodotto alla Regione” per l’uso di rimborsi riservati a consiglieri e amministratori regionali. Lo stabilisce una sentenza dei Corte dei Conti lucana.
Assolto, invece, l’attuale sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo (Pd), per spese che si riferivano al periodo in cui era presidente della Regione

Se li farà dare dal ‘ripopolatore’ egiziano?




Lascia un commento