TANGENTI, PUTIN FA ARRESTARE MINISTRO ECONOMIA RUSSO

Condividi!

Il ministro dell’Economia russo, Alexey Ulyukayev, è stato arrestato con l’accusa di aver preso una tangente da 2 milioni di dollari in cambio del sostegno del suo dicastero a un accordo di una importante compagnia petrolifera. La notizia è stata diffusa dal Comitato investigativo russo.




Lascia un commento