USA2016: Hanno votato 3 milioni di clandestini!

Condividi!

Tre milioni di voti nelle elezioni presidenziali negli Stati Uniti sono stati espressi da clandestini. Lo ha riscontrato Greg Phillips, dell’organizzazione VoteFraud.org.

Questo significherebbe che Donald Trump è riuscito a vincere nonostante diffuse frodi elettorali e ha vinto anche il voto popolare.

“Abbiamo verificato più di tre milioni di voti espressi da non cittadini,” ha twittato Phillips dopo la segnalazione che il gruppo ha completato l’analisi di un database di 180 milioni di registrazioni degli elettori.

Molti Stati negli Usa, quelli a guida democratica, non richiedono il documento di identità per il voto, questo permette a milioni di clandestini o non cittadini di votare.

California, Illinois, Iowa, Maine, Maryland, Massachusetts, Minnesota, Nebraska, Nevada, New Jersey, New Mexico, New York, North Carolina, Oregon, Pennsylvania, Vermont, West Virginia, Wyoming, e Washington DC non richiedono l’identificazione prima della votazione.

Lascia un commento