Gay italiano condannato a Londra: sciolse nell’acido poliziotto

Condividi!

Il 50enne gay italiano Stefano Brizzi è stato condannato a Londra per aver ucciso il poliziotto gay Gordon Sample, 59 anni, e averne sciolto il cadavere nell’acido. Così, perché gli andava.

L’omicidio – che non dovrebbe rientrare nell’alveo della ‘omofobia’ – è avvenuto lo scorso aprile durante un incontro organizzato tramite la chat del sito gay per sesso occasionale Grindr.

L’omosessuale aveva sostenuto che il 59enne fosse morto strangolato in un gioco erotico finito male, ma la giuria non ha creduto a questa versione. Soprattutto perché lo ha sciolto nell’acido, un altro gioco erotico?




Lascia un commento