Napolitano sconvolto: in America ci sono le elezioni, schifato da democrazia

Condividi!

Napolitano: “La vittoria di Trump uno degli eventi più sconvolgenti della storia del suffragio universale”.

“Le preoccupazioni rimangono e rimane l’imperativo della riflessione su questo risultato”. Lo afferma ai microfoni di ‘Radio anch’io’ il Presidente emerito della Repubblica, nonché assiduo telefonista, Giorgio Napolitano, a proposito del risultato delle elezioni statunitensi.

Le prime parole di Donald Trump, aggiunge, “sembrano indicare una consapevolezza delle responsabilità che ricadono sulle sue spalle. C’è da augurarsi che questa consapevolezza sia effettiva e che queste parole siano seguite dai fatti”. Guarda che non è Renzi.




Lascia un commento