Profugo siriano molesta ragazza: massacrato di botte – VIDEO

Condividi!

Il profugo siriano, di nome Omar Monda, aveva appena molestato una ragazza di 25 anni a Mersin in Turchia. La folla lo ha pestato a sangue e poi consegnato alla polizia locale:

Gli islamici sanno come comportarsi con altri islamici.




Lascia un commento