Prosegue telenovela Don Mazzi – Corona: “Mi ha fregato”

Condividi!

“Corona caro, prima di tutto non venire da me perché sono troppo buono e mi hai fregato”: è quanto ha scritto Don Mazzi a Fabrizio Corona, come ha rivelato lo stesso fondatore della Fondazione Exodus.

Corona aveva ottenuto l’affidamento in prova ai servizi sociali e aveva trascorso un periodo nella comunità di Don Mazzi: “Più che pentito per averlo accolto, mi sono arrabbiato – ha spiegato Don Mazzi – mi pare di essere stato imbrogliato.

Guardate che belle palazzine Don Mazzi affitta per i profughi (e loro pestano il cuoco)

Forse peccando di superbia ero convinto che non avesse voglia di fregarmi e invece, forse, c’è stato un periodo in cui si è convinto di non fregarmi, ma dopo è venuto fuori ancora il Corona”.

Corona almeno non è ipocrita, nel suo esibizionismo. Questo, invece, è alla disperata ricerca di apparire, fingendo una modestia che non gli appartiene.




Lascia un commento