Islamico salta la fila: “Zitte donne, siete fottute puttane” – VIDEO

Condividi!

Questo filmato amatoriale dalla Svezia è un ottimo esempio della totale mancanza di rispetto degli immigrati/profughi islamici verso gli autoctoni che li ospitano. Soprattutto quelli che sono venuti a rimpiazzare: gli anziani.

Il migrante taglia con naturalezza la fila in un locale, perché considera indegno che un uomo debba aspettare dietro alle donne: noterete il totale rovesciamento del cosiddetto ‘maschilismo’ europeo.

Quando una delle donne reagisce, lui risponde che “piscia in testa a quelle come lei”.

La donna risponde dicendo che questo è il suo paese e se non gli piacciono le regole, dovrebbe tornare al suo di paese. La commessa rifiuta di servirlo, dicendogli di rimettersi di nuovo in fila come tutti gli altri. Il migrante si rivolge alle donne con un “zitte fottute puttane” prima di ridicolizzare, ridendo e andandosene.




Lascia un commento