SALVINI: “80% PROFUGHI E’ CLANDESTINO”, IN REALTA’ SONO IL 96% – DATI

Condividi!

“I dati dicono che per l’80% si tratta di clandestini. Ad ottobre in Veneto su 5452 richieste di asilo i rifugiati riconosciuti sono stati 306, quindi il 6/7% mentre coloro che non sono riconosciuti profughi, sono irreperibili o scomparsi sono più di 4200 quindi non stiamo dando ospitalita’ a gente che scappa dalla guerra ma accogliendo migliaia di clandestini”. Cosi’ il segretario federale della Lega Matteo Salvini a conclusione della visita al centro di accoglienza di Bagnoli (Padova), dove ieri è stato ‘sequestrato’ per alcuni minuti dagli ospiti.

Correggiamo: 100 meno 6 fa 94. E c’è da dire che i dati nazionali ci dicono che il 96 per cento non sono profughi ma clandestini.




Lascia un commento