TERREMOTO: ALLARME NOMADI, SI FINGONO TECNICI PER RAZZIARE

Condividi!

“Abbiamo appreso che ci sono persone che si stanno spacciando per tecnici comunali inviati alle abitazioni private per i sopralluoghi, approfittando della situazione di emergenza per derubare le case dei cittadini”: è quanto segnala il sindaco di Assisi, Stefania Proietti.

“I nostri tecnici – sottolinea il sindaco – sono riconoscibili attraverso il tesserino della Città di Assisi e si stanno recando solamente nelle case segnalate dai privati, che hanno quindi fatto richiesta di sopralluogo al numero 0758138407”. Il Comune ha anche messo a disposizione la stessa linea telefonica per eventuali segnalazioni- “Per qualsiasi dubbio – dice il sindaco ai cittadini – vi invitiamo a chiamare, per verificare i nomi dei tecnici che bussano alle vostre porte”.

Persone è il solito eufemismo per zingari. Tutti lo sanno, nessuno lo scrive. Beh, proprio nessuno no.




Lascia un commento