Merkel minaccia Ungheria: “Ci occuperemo di loro”

Condividi!

“Ci è chiaro che a livello europeo la questione della solidarietà in Ungheria nei confronti dei profughi che vengono in Europa deve ancora essere discussa”: lo ha detto il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, rispondendo ad una domanda su cosa fare se paesi dell’Europa centro-orientale continueranno a rifiutarsi di accogliere clandestini violando presunti accordi europei.

Non esistono accordi che ti possono imporre di suicidarti. Merkel e Renzi hanno deciso di suicidare i loro popoli, non possono pretendere che altri seguano la loro perversione.




Lascia un commento