Ventimiglia invasa da clandestini: 600 in villaggio

Condividi!

Torna l’emergenza nel centro d’accoglienza temporaneo del Parco Roja. I migranti ospiti oscillano tra le 550 e le 600 le presenze giornaliere di fronte ad una capienza massima della struttura di 400. E gozzovigliano a spese nostre: tre pasti al giorno e pernottamento. Pensione completa.

Se da una parte sono riprese le riammissioni in territorio italiano da parte delle autorità francesi, nelle prossime ore una sessantina di migranti partirà da Ventimiglia in direzione di Taranto. Perché vanno diffusi.

La polizia ha sgomberato un gruppo di migranti, una trentina, quasi tutte in possesso di regolare permesso di soggiorno temporaneo in quanto richiedenti asilo, che si era accampato sul greto del fiume Roja a pochi metri dalla Chiesa di Sant’Antonio alle Giacchette.

Come se non bastasse proseguono le segnalazioni di clandestini a caccia di auto e camion lungo l’autostrada.




Lascia un commento