Padoan: “Immigrati costano il doppio di terremoto”

Condividi!

Il ministro dell’economia, Padoan, si lascia sfuggire quanti dei soldi dei contribuenti butta via per ospitare i giovani fancazzisti africani:

“Il cambiamento nel target sul 2017
rispetto al programma di stabilità del
2016 è largamente spiegato dalle spese
straordinarie legate ai rischi sull’im-
migrazione e sismici”. Il ministro del-
l’Economia, Padoan, risponde ai rilievi
dei commissari Ue. E sottolinea che per
il sisma serviranno 2,8 mld nel 2017,
per i migranti 3,8 mld se non 4,2 mld.

Ergo, spenderemo il doppio per mantenere nullafacenti in fuga da guerre inesistenti in hotel, rispetto ai terremotati e alla ricostruzione.




Lascia un commento