GLOBALIZZATI: VALLONIA CEDE E DICE SI A CETA

Condividi!

Sul Ceta, il famigerato accordo di libero scambio tra Canada ed Europa, è stata raggiunta una intesa in Belgio. Mai fidarsi dei socialisti.

Lo ha annunciato il primo ministro
Charles Michel, confermando il supera-
mento dell’opposizione della Vallonia
all’accordo e affermando “è un passo
avanti per l’Ue e il Canada”.”Ora tutti
i Parlamenti sono pronti ad approvare
entro domani a mezzanotte”,ha aggiunto.

L’opposizione della Vallonia,regione a
guida socialista, era motivata con la
richiesta di più tutele per i lavorato-
ri, l’ambiente e i consumatori.

Che ora possono andare a farsi fottere. Ancora una volta i progressisti hanno abbandonato i lavoratori, l’ambiente e i consumatori in nome del liberismo e delle Globalizzazione.

Ai cittadini italiani qualcuno ha chiesto se sono d’accordo? No, sarebbe troppo democratico.




Lascia un commento