PD SI TIENE MALLOPPO: BOCCIATO DIMEZZAMENTO STIPENDIO DEPUTATI

Condividi!

L’Aula della Camera, con 109 voti di scarto, ha approvato la richiesta di rinvio in commissione della proposta di legge del M5s sul dimezzamento degli stipendi dei parlamentari.

Beppe Grillo: “Il Pd ha affossato la legge” – Immediatamente dopo il “non-voto”, Beppe Grillo ha commentato duramente quanto accaduto alla Camera, dove era presente (in tribuna) insieme ad altri sostenitori del Movimento Cinque Stelle: “Renzi e il PD hanno votato per affossare la nostra proposta di dimezzamento degli stipendi dei parlamentari! Gli stipendi dei parlamentari italiani rimangono quelli più alti d’Europa”.




Lascia un commento