Gorino: ecco le profughe nigeriane di Renzi

Condividi!

L’ultima manipolazione mediatica delle prostitute con la penna presenti nei media al servizio dell’abusivo, è la presenza di ‘donne’ nigeriane tra i ‘profughi’ destinati all’hotel requisito a Gorino, Ferrara. Trasferimento impedito dalle barricate dei cittadini.

Le statistiche, non nostre, ma delle associazioni impegnate contro la tratta, ci dicono che delle pochissime donne sui barconi: 80% PROFUGHE SONO PROSTITUTE NIGERIANE

Non serve un genio per capire chi stavano portando a Gorino, in provincia di Ferrara. Lo hanno capito anche le loro colleghe nelle redazioni dei media di distrazione di massa.




Lascia un commento