De Magistris: “Inviateci tutti i profughi a Napoli”

Condividi!

EHI, CITTADINI DI NAPOLI, GORO HA SEGNATO LA STRADA: RIPRENDETEVI LA VOSTRA CITTA’ DAI FANNULLONI DEI CENTRI SOCIALI

“Vedere che i napoletani fanno a gara a portare vestiario e cibo ai profughi della Libia, mentre un’altra parte d’Italia si organizza per cacciarli, ci rende orgogliosi di essere napoletani”. Così il bizzarro sindaco De Magistris, eletto nemmeno da 1/3 dei cittadini.

Peccato che a portare ‘cibo e abbigliamento’ ai clandestini siano i loro colleghi fancazzisti dei centri sociali, gli stessi che hanno piazzato uno striscione tra il demenziale e il fanatico con scritto “Benvenuti, Napoli è casa vostra” esposta davanti alla questura, in riferimento ai 466 clandestini ospitati a Marechiaro.




Lascia un commento