Brogli: voti Trump, macchinette Soros scrivono Clinton

Condividi!

Prime denunce di brogli dagli Usa. Molti degli elettori registrati per votare in anticipo – ‘early voting’ – cosa abituale negli Stati Uniti, hanno denunciato che le macchinette – di Soros? – cambiano il voto da Trump a Clinton:

Report: Votes Switched From Trump to Hillary in Texas

Solo insistendo sono riusciti ad ottenere il voto desiderato. Ma immaginate chi, magari, non si accorge. O non ha la voglia di insistere.




Lascia un commento