Immigrato ergastolano si impicca in carcere

Condividi!

Un detenuto egiziano della Casa di reclusione di Padova si è suicidato impiccandosi alla finestra della cella. E’ accaduto sabato sera e ne dà notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria.

Il detenuto suicida era stato condannato all’ergastolo e aveva scontato circa 20 anni di carcere. Lavorava nel magazzino della casa di reclusione e aveva goduto di un breve permesso la scorsa settimana.

Permessi a pericolosi ergastolani. Governo di merda.




Lascia un commento