Abusivo esce da una casa (FOTO) e ne occupa un’altra: vietato espellerlo

Condividi!

Vi ricordate il nordafricano che aveva occupato la casa di via Marconi a Thiene e ne è uscito dopo mesi e mesi costringendo la proprietaria Tiziana Zuccolo ad un’estenuante battaglia legale culminata con il sequestro preventivo dell’abitazione da parte della Polizia Locale?

thiene

Ora, Adil Chabab ne ha occupata un’altra, gli agenti hanno eseguito il blitz, lo hanno trovato mentre dormiva placidamente a letto.

Il marocchino è stato denunciato per violazione di domicilio, aveva rotto il vetro di una finestra dell’abitazione di proprietà di una coppia di coniugi e si era insediato con le sue cose. Da qui, la denuncia e l’intervento dell’altra mattina da parte dei poliziotti.

Chabab colleziona denunce una dopo l’altra ma non lo possono espellere perché avendo commesso troppi reati deve essere processato: ma non abbastanza da finire in galera grazie alla svuotacarceri di Renzi.

Reati che hanno fatto scaturire dei procedimenti giudiziari che sono attualmente in corso e che non prevedono più la custodia in carcere a ‘costringono’ il pregiudicato a rimanere nel nostro territorio.




Lascia un commento