BERGOGLIO APRE DIALOGO CON ESTREMISTA ISLAMICO: INVITO’ A STUPRARE CRISTIANE

Condividi!

Sospesi all’epoca di Benedetto XVI, riprendono con Bergoglio le trattative tra Vaticano ed estremisti islamici.

Del resto Bergoglio che ha ricevuto nel Palazzo apostolico nei mesi scorsi il principale esponente: il grande imam del principale ateneto islamico sunnita, l’università al-Azhar del Cairo. Questo imam:

Imam ‘moderato’: “Chi combatte Allah va crocifisso e amputato”

Abbraccio col carnefice: Bergoglio accoglie Imam che invita a “stuprare donne cristiane”

Islamica: “Giusto stuprare donne non islamiche” – VIDEO

Il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, si legge in una nota della Santa Sede, desidera comunicare che mons. Miguel Angel Ayuso Guixot, segretario, dopo la sua visita dello scorso mese di luglio, si recherà nei prossimi giorni al Cairo (Egitto) per una riunione presso l’Università di Al-Azhar. Il segretario, assieme a mons. Khaled Akasheh, Capo Ufficio per l’Islam del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, a mons. Emmanuel Ayad Bishay, Vescovo di Luxor, al professor Joseph Maila, esperto, ed al domenicano Jean Druel, Direttore dell’Institut dominicain d’études orientales (IDEO), incontrerà domenica 23 ottobre una delegazione di Al-Azhar, per una riunione preparatoria dell’incontro che si terrà a Roma, probabilmente verso la fine di aprile 2017, e che segna la ripresa ufficiale del dialogo fra il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e Al-Azhar.




Lascia un commento