Bufala Rai: “Ivoriani in fuga dalla guerra” – VIDEO CHOC

Condividi!

La Rai è ormai una cloaca di bufale e false informazioni atte a nascondere le porcate del governo abusivo.

Così, la trasmissione Agorà presenta il servizio su un clandestino ivoriano che se la spassa a spese nostre ed è venuto in Italia per ‘diventare il nuovo Pogba’:

Un servizio di Fabio Trappolini – Kokkis, ha 21 anni e viene dalla Costa d’Avorio. E’ arrivato in Italia scappando dalla guerra, inseguendo il sogno di diventare come uno dei suoi idoli, il calciatore Paul Pogba. Kokkis è stato affidato ad una famiglia italiana nell’ambito di un progetto della Caritas grazie al quale, oggi, può studiare (frequenta la terza media), seguire un corso per diventare pizzaiolo e, ovviamente, coltivare la sua grande passione: il calcio. Fabio Trappolini ha passato una giornata con lui e ci racconta come vive nel nostro Paese e cosa sogna.

Come possano dei giornalisti pagati con soldi dei contribuenti spacciare la bufala della guerra in Costa d’Avorio, è cosa che solo la prostituzione intellettuale – e non solo – può spiegare.

ivoriano
VIDEO – CLICCA



Lascia un commento