PROTESTE CONTRO REQUISIZIONE HOTEL PER OSPITARE AFRICANI

Condividi!

Verona ai Veronesi organizza una manifestazione contro la requisizione di un hotel per ospitare i fancazzisti africani:

A seguito del decreto di requisizione dell’Hotel Cristallo, mediante il quale il prefetto Mulas obbliga, di fatto, contro la loro volontà i proprietari della struttura alberghiera in questione ad ospitare un numero non precisato di clandestini, il comitato Verona ai Veronesi organizza un corteo a Castel d’Azzano per le ore 20.30 di LUNEDI 24 OTTOBRE con partenza da Piazza Violini Nogarole. Si tratta di una forzatura senza precedenti, il nuovocolpo di coda inferto dai sostenitori della politica dell’accoglienza indiscriminata, la quale trova linfa vitale solo grazie alle impopolari imposizioni che vengono calate dall’alto senza tener conto della volontà e della diffusa e comprovata ostilità della cittadinanza. La nostra non è solamente una dura presa di posizione contro gli ordini dettati dall’alto, imposti ad una comunità locale stanca di queste politiche immigrazioniste che non tutelano il territorio, ma è anche una opposizione contro quei privati e contro quelle cooperative create ad hoc che “offrono” accoglienza a immigrati clandestini in quanto vedono in loro una lauta fonte di guadagno senza tener conto dei costi sociali e economici che i loro ospiti impongono a tutta la popolazione.

E’ tempo di rialzare la testa! Queste odiose imposizioni dettate da chi non gode della legittimità popolare per governare non devono trovare cittadinanza né a Castel d’Azzano né in nessun luogo! È giunta l’ora anche di porre un freno definitivo a questa speculazione economica sui clandestini fatta a scapito della comunità locale.




Lascia un commento