Profugo attraversa strada di notte: auto danneggiata

Vox
Condividi!

Alta tensione a Battipaglia, in provincia di Salerno, dove la popolazione locale è tornata a protestare contro la presenza di immigrati in paese, sensibilmente aumentata in seguito all’apertura di un centro di accoglienza per giovani fancazzisti africani.

Tutto è nato quando un’automobile in transito in via Spineta ha travolto un giovane extracomunitario che proprio in quel momento stava passeggiando in strada a piedi, al buio.

Vox

Il ragazzo è stato colpito in pieno e trasportato in codice rosso all’ospedale Santa Maria della Speranza” di Battipaglia. L’auto danneggiata.

L’incidente è stato causato dalla scarsa visibilità in quel tratto di strada. Ed è proprio questo il punto dolente: l’incidente è avvenuto a poca distanza dal centro di accoglienza. L’accusa che viene fatta nei confronti dei finti profughi è quella di percorrere la strada buia, a piedi, e privi di indumenti catarifrangenti come se fossero nella savana. Una situazione di pericolo che i residenti hanno segnalata più volte nei giorni scorsi, ma a tutt’oggi non è stata ancora risolta.