Isis fa strage di reclute egiziane in Sinai

Condividi!

Sei militari egiziani, due ufficiali e
quattro reclute, sono stati uccisi in
scontri nel Sinai del nord al confine
con Israele e la Striscia di Gaza. Lo
riferiscono fonti di sicurezza.

Un commando armato ha attaccato il loro
blindato nella zona di Abu Tawila, men-
tre un altro ufficiale è stato colpito
a morte da un cecchino ad Al-Muqata. Le
imboscate seguono la decisione di ieri
delle forze di sicurezza egiziane di
rafforzare le azioni di difesa nella
zona dove sono morti almeno 100 mili-
tanti e altri 40 sono rimasti feriti.




Lascia un commento