Brexit fa male, a chi è rimasto: crolla export Italia

Condividi!

Con la Brexit le esportazioni italiane
in Gran Bretagna crollano del 12%, per
una perdita annua di 2,7 miliardi di
euro se il trend sarà mantenuto. Lo so-
stiene Coldiretti.

I settori più colpiti sono i mezzi di
trasporto, prima voce dell’export ita-
liano,con -22% e il settore auto, addi-
rittura a -31%. Seguono gli articoli in
gomma, materie plastiche e mobili
(-17%), macchinari e apparecchi (-13%),
i prodotti agroalimentari (-9%), quelli
della moda, del tessile e gli apparac-
chi elettrici (-6%),

Doveva soffrire chi usciva, soffre chi è rimasto dentro.




Lascia un commento