ACCOGLIENZA DIFFUSA FUNZIONA: EMERGENZA SCABBIA IN SCUOLE TOSCANE

Condividi!

SOLO NELLA GIORNATA DI IERI, DUE CASI

SCABBIA/1 A LIVORNO:

Centocinquanta famiglie allertate. All’asilo c’è un caso di scabbia, parte la segnalazione della Asl e il Comune si attiva per tutte le operazioni di pulizia previste dalla profilassi. Da giorni è allarme rosso tra i genitori di una materna comunale. Soprattutto nella classe dei 25 piccoli di 4 anni dove è stato segnalato il caso.
“Dal momento che i bambini giocano insieme nel parco, abbiamo deciso di allargare l’informativa a tutte le famiglie dei bambini che frequentano la materna, in totale sono 150 tra i bambini di 3, 4, 5 anni”, spiega Rita Villani, responsabile del Comune per i servizi prima infanzia.
I bambini sono sotto osservazione. Tutte le famiglie della materna hanno ricevuto un’informativa diffusa dall’ Ufficio Igiene della Asl in cui si elencano i comportamenti da tenere in questi casi, ovvero si sollecita a un’opportuna sorveglianza dei piccoli rispetto a eventuali sintomi (tipo prurito) e si invita a farsi controllare dal proprio pediatra. “Abbiamo seguito le procedure del caso, come facciamo sempre in questi casi”, fanno sapere dalla sede Asl di viale Alfieri.
“Da lunedì la cooperativa Cooplat incaricata delle pulizia ha provveduto a seguire le procedure di igiene ambientale nei locali dell’asilo che il Comune ha commissionato prontamente non appena ricevuto la segnalazione dalla Asl – Villani va nei dettagli – Ovvero tutto è stato pulito a vapore, gli ambienti sono stati aspirati a dovere, i giochi a rischio tipo i peluche sono stati chiusi in buste per 48 ore, considerato che gli acari della scabbia senza aria muoiono. E ancora abbiamo lavato a temperatura superiore ai 65 gradi i vestiti che teniamo nell’angolo della vestizione e dei travestimenti”.

SCABBIA/2 IN MUGELLO:

Su OK!Mugello gli avvisi ricevuti dai genitori. Dopo che OK!Mugello per primo questa mattina (giovedì 13 ottobre) ha lanciato la situazione di attenzione per sospetta scabbia alle scuole secondarie di primo grado ‘medie’ (clicca qui per l’articolo di OK!Mugello), ora la cosa si estende anche ad alcune classi della primaria ospitate in Via Don Minzoni.

Anche i genitori degli alunni della classe Terza B della scuola primaria di Via Don Minzoni a Borgo San Lorenzo (quindi adiacente alla secondaria di primo grado – media) di cui parlavamo questa mattina (articolo qui) hanno ricevuto infatti l’avviso per un caso sospetto di scabbia nella loro classe. Ricevendo allo stesso tempo indicazioni su come difendersi dall’eventuale contagio e prevenire questa noiosa malattia.

Si profila, a questo punto, una situazione piuttosto ‘scomoda’ per le scuole borghigiane. Tanto che gli alunni di ben cinque classi (tra elementari e medie) hanno ricevuto lo stesso avviso di attenzione.

Leggi tutto: Scabbia anche alla primaria di Borgo. Apprensione tra i genitori. Può essere allarme? ~ OK!Mugello
Perchè non condividi con i tuoi amici OK!Mugello? Più siamo meglio è!
Follow us: @okmugello on Twitter | okmugello on Facebook




Lascia un commento