RENZI VUOLE PAGARE I SINDACI CHE SI PROSTITUISCONO ALL’INVASIONE

Condividi!

Lo Stato è sempre più simile alla Mafia. Il che è normale, quando hai gente come quella che abbiamo al governo.

Rendere più conveniente accogliere i migranti premiando i Comuni che lo fanno. E’ l’obiettivo del nuovo Piano di ripartizione dei richiedenti asilo che Viminale e Anci presenteranno il 12 a Bari all’Assemblea nazionale dell’Anci. I numeri degli arrivi sempre più allarmanti. Il 2016 si avvicina a quota 145mila la stessa raggiunta nel 2014, anno record quando sbarcarono in 170mila. La maggior parte di migranti è sistemata nelle strutture temporanee, e i focolai di protesta per gli ospiti ‘non graditi’ si susseguono in tutt’Italia. –

In 3 anni di Renzi parliamo di mezzo milione di clandestini raccattati in Libia. Che manteniamo. Una cifra che significa sostituzione etnica.

Ora vogliono pagare – con i nostri soldi – i sindaci che si prostituiranno all’invasione, perché da peripatetica della politica, Alfano pensa che tutto si riduca nell’ottenere un ritorno economico: deformazione professionale.

Renzi delenda est.




Lascia un commento