Ministro Difesa celebra lesbo nozze

Vox
Condividi!

Una poesia di Emily Dickinson dedicata all’ammmmore è stata il “dono” di Roberta Pinotti, Ministressa della Difesa, a Pamela e Elisabetta, le due “donne” delle quali ha celebrato il “matrimonio” a Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova.

Un momento fortemente simbolico per dimostrare come il Governo “sia fiero di questa legge”. Un governo che infatti è molto in sintonia con chi non lo ha votato.

Vox

“Loro hanno detto che è bello che il governo si metta al servizio dei cittadini – ha spiegato il ministro riferendosi allo 0.1% della popolazione interessata – e questa poesia l’ho trovata una frase molto significativa e in linea con quello che io penso della politica”.
Le due donne sono di Recco ma hanno scelto di sposarsi a Genova dopo che il sindaco si era detto contrario a celebrare questo tipo di unioni. Da qui la scelta di spostarsi a Genova e la decisione di chiedere proprio al ministro di celebrare l’unione. “A chiedermelo per le spose è stata una comune amica – ha spiegato Pinotti – Pamela e Elisabetta, dopo il no del sindaco di Recco volevano come celebrante qualcuno che ha contribuito a fare questa legge. Ho accettato volentieri”.

Questo è il ministro della Difesa. Ecco perché nessuno ci difende.