IMMIGRATI LANCIANO MOLOTOV CONTRO AGENTI: GRAVI – VIDEO CHOC

Condividi!

Due poliziotti francesi sono in gravissime condizioni, altri due sono feriti in modo meno grave: le loro auto sono state prese di mira da alcune decine di giovani immigrati africani.
L’auto è stata bersagliata dal lancio di bottiglie molotov. Le ustioni dei due agenti sono talmente gravi da renderli intrasportabili in ospedale e in attesa di mezzi speciali sono stati curati sul posto.

Secondo quanto si apprende, i due quattro erano di pattuglia nei pressi di Viry-Chatillon, una banlieue islamica a sud di Parigi, quando giovani migranti di seconda generazione li hanno accerchiati lanciando nei loro abitacoli gli ordigni incendiari.

1610082013240106

L’assalto contro le auto della polizia (FOTO) è stato sferrato da una quarantina di immigrati ed è scattato ad un incrocio da tempo preso di mira da giovani “del luogo” che non accettano la presenza della polizia francese.

Le due auto prese di mira erano state poste a guardia di una videocamera che i residenti non vogliono in quanto simbolo della ‘occupazione’ francese. I due funzionari sono rimasti gravemente feriti alle braccia e alle mani, uno in modo definito molto grave.




Lascia un commento