Nobel Pace, storia di un premio ridicolo

Condividi!

Ormai è impossibile scendere più nel ridicolo di quando fu assegnato – sulla fiducia – all’appena eletto Barack Hussein Obama, e di solito il premio Nobel per la ‘pace’ viene utilizzato come contentino per africani et similia, ai quali è impossibile assegnare Nobel ‘veri’ come quello per a Fisica. Ma anche stavolta, quelli di Oslo hanno mostrato tutto il loro disprezzo per i popoli.

Il presidente della Colombia, Juan Manuel Santos, si é infatti aggiudicato il premio Nobel per la Pace 2016. E’ stato premiato, per l’accordo di pace in Colombia tra lo Stato e i terroristi rossi delle Farc, bocciato giorni fa dai cittadini colombiani nel referendum.




Lascia un commento