CHARLOTTE: BIANCHI IN FILA PER COMPRARE ARMI

Condividi!

L’esplosione della violenza razziale a Charlotte, Carolina del Nord, ha scatenato un’ondata di acquisti di armi dalla parte della gente del posto, preoccupata per la propria sicurezza.

Hyatt Guns, uno dei più grandi rivenditori di armi di tutti gli Usa, il personale, arrivato questa mattina dopo la seconda notte di scontri ha incontrato una fila di acquirenti in attesa.

“Prima di tutto, le nostre preghiere sono con le forze dell’ordine. La gente ha paura. Vedono la follia nelle strade, perpetrata da criminali e si stanno attrezzando per proteggere se stessi,” ha detto Justin Anderson, direttore del marketing di Hyatt Guns.




Lascia un commento