PROFUGHI IN RIVOLTA AL GRIDO “JIHAD, JIHAD” – VIDEO CHOC

Condividi!

Ricordate Lesbo, l’isola greca occupata da migliaia di ‘profughi’ islamici visitata da Papa Bergoglio:

BERGOGLIO E I TERRORISTI ISLAMICI A LESBO - CLICCA
BERGOGLIO E I TERRORISTI ISLAMICI A LESBO – CLICCA

“Jihad” è il grido dei profughi che stanno seminando violenze nell’isola. In questo video bloccano la strada, impedendo a macchine e passanti di passare.

Le nuove violenze islamiche sono scoppiate quando un gruppo di clandestini islamici, prevalentemente iracheni, ha bloccato una strada, bloccando il traffico. A seguito della reazione di alcuni guidatori ne sono nati dei tafferugli che sono sfociati in una più ampia protesta dei presunti profughi. Che hanno quindi iniziato ad inneggiare al jihad.




Lascia un commento