GB: Sikh assaltano tempio per impedire matrimonio misto

Condividi!

Arrestati in Inghilterra 55 immigrati sikh che hanno occupato per diverse ore uno dei loro templi a causa di uno scontro religioso interno alla comunità riguardante i matrimoni misti.

Un gruppo di un centinaio di Sikh ha fatto irruzione nel centro di culto ‘Gurdwara Sahib’, a Leamington Spa, Inghilterra centrale, per bloccare un matrimonio misto fra una donna di religione sikh e un non sikh. Il gruppo si chiama “Sikh 2 Inspire”.

I matrimoni misti sono un’arma di distruzione di massa. Non uccidono, eliminano i popoli. Questo detto: immaginate lo ‘scandalo’ a reti unificate se degli inglesi avessero fatto la stessa cosa?




Lascia un commento