Francia: a scuola Platone sostituito da Maometto

Condividi!

Maometto e l’islam al posto di Platone e la Grecia. In sintesi la riforma voluta dal governo Hollande e firmato dalla ministra marocchina Najat Vallaud-Belkacem.

Il lavaggio del cervello inizia a scuola. I ragazzi studieranno obbligatoriamente l’islam mentre il Medioevo europeo diventa una materia facoltativa: tanto per non far sapere ai ragazzi cosa succede, quando una civilizzazione crolla.

Non solo. Allo studio dei grandi momenti della Francia si preferisce acuire il senso di colpa con le tesi anti-bianche su colonialismo e genocidi africani.

Gli insegnanti da giorni stanno scioperando. La riforma prevede anche greco e latino, ridotti da 36 a 10 ore settimanali. Soumission.




Lascia un commento