MARONI IN ZONE SISMA RI-OFFRE MODULI ABITATIVI EXPO

Condividi!

Il presidente della Lombardia Roberto Maroni é nelle zone terremotate. A Rieti ha di nuovo offerto al commissario per la ricostruzione, il famigerato Vasco Errani, e al capo della Protezione civile Fabrizio Curcio, sedici moduli abitativi a tre piani per 600-650 sfollati: sono stati utilizzati per il campo base di Expo, ossia la “cittadella” che ha ospitato il cantiere e gli operai che hanno allestito l’Esposizione.

moduli-abitativi-del-campo-base-di-Expo-1-629x420

moduli-abitativi-del-campo-base-di-Expo-4

I prefabbricati sono ancora a Rho, alle spalle dell’area che ha ospitato Expo. Sono smontabili e riutilizzabili. Ma il governo vuole metterci i fancazzisti africani e lasciare i terremotati qui:

1473152924-tenf

La riunione di oggi servirà a capire se possono essere adatti ad essere usati nelle zone colpite dal sisma. L’incontro punta anche a verificare la fattibilità di altro genere di aiuti in un quadro di collaborazione già in atto con regione Lombardia.




Lascia un commento