AUTO ESPLOSIVI A NOTRE DAME: ARRESTATA ‘COPPIA’

Condividi!

Una coppia è in stato di fermo a Parigi per la vicenda dell’auto con esplosivi abbandonata nei pressi di Notre Dame: sette bombole di gas a bordo.

Secondo fonti della polizia citate dalla tv BFM, si tratta di un uomo di 34 anni e di una donna di 29, entrambi “pregiudicati”. Nell’auto, rimasta parcheggiata due ore, c’era una bombola vuota nell’abitacolo, altre sei piene nel portabagagli. Mancavano ancora i detonatori.




Lascia un commento