SCONTRI TRA SIRIANI E AFGHANI SU ISOLA LESBO

Condividi!

Scontri tra clandestini di etnie diverse nell’accampamento realizzato nella parte orientale di Lesbo. Il famigerato campo di Moria, quello visitato da Bergoglio.

Le violenze nel campo di Moria sono cominciate poco dopo la mezzanotte in un’ala del campo dove si trovano i presunti minori e si sono poi diffuse: siriani contro afghani.

Un numero imprecisato di giovani è rimasto ferito mentre circa 40 di loro sono fuggiti in campi vicini. L’ordine è stato ripristinato solo intorno 04:00 dopo l’intervento delle truppe in tenuta anti-sommossa.

Oltre 5.000 clandestini islamici di varie etnie sono attualmente ospitati sull’isola di Lesbo. .




Lascia un commento